martedì 28 marzo 2017

PORTAMI CON TE di GIUSEPPE STANZIONE

Amico gabbiano,
tu che libero voli
per il cielo:
"Ti prego
rapisci il cuore mio,
portalo
là, dove esiste
la felicità".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento