martedì 28 marzo 2017

NELLA NOTTE DEL TUO RICORDO di PIERPAOLO FELICETTI




La notte ha rubato i miei sogni,
lasciandomi solo e preda di me stesso.
In un angolo un penna ed un foglio bianco ,
buoni solo per la polvere ,
ormai .
Il mio sguardo si perde all'orizzonte in cerca di te ,
ma la mia pupilla è cieca ormai.
Nella notte del tuo ricordo ,
mi perdo e sopravvivo .
Pierpaolo Felicetti 18/02/2017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento