lunedì 27 marzo 2017

MEMENTO...È SOLO UNA POESIA di GIORGIO BISIGNANO




Tra verdi fronde degli ulivi e i suoi occhi
in quell’angolo d’apparente calma
ove penetra accento dei ricordi 
 il suo richiamo mi riporta al mare.
Ha dei suoi occhi il colore l’acqua
e la tenacia che frantuma roccia.
Forte il ricordo della nostra storia
fra bianche creste d’onde mi ritrovo.
Ancora sento il profumo suo
che di passione visse ardentemente
e m’innamorai, fra argentati flutti
d’un mare pazzo dal color di giada.
Nella bagnata rena fummo persi
in quel respiro dell’acque e le stelle.
Ci ritrovammo con le labbra unite
mentre l’aurora accarezzava i visi.
27-03-2017
Giorgio Bisignano
(Foto web)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento