mercoledì 22 marzo 2017

IN GIRO PE' R MERCATO di DANIELE BURATTI


Me so’ fatto un giro per mercato
nun me trovo mai, ‘n Euro da spenne
solo pe’ vede’, quello che se venne
poi m’attizza, smucina’ nell’usato.
Er cinese strilla:” T’ho legalato”.
Dapertutto, er prezzo sembra scenne
ma fregheno puro, chi se n’intenne
lo vedi a casa, appen’arivato.
La robba cinese, dura un mese
co’ la frutta, ce pòi fa’ er frullato
er CD è pure Tailandese.
Er pedalino nòvo, è bucato.
Poche lire, ma proprio male spese
comprà ar mercato?... Mor’ammazzato.
Gep© 2017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento