domenica 5 marzo 2017

CHE NE SAI di RINA SARCONE


Che ne sai
dei miei occhi
sbarrati al soffitto, 
delle sigarette
dalla cenere lunga,
senza la voglia
dell' alba di domani?
Tu,
che conosci come me,
le carognate che combina
la vita,
nel suo trascorrere
come se niente fosse!
Che ne sai
delle mie corse pazze,
per una briciola di te?
Che ne sai
di quel Pierrot,
seduto sui gradini
a comtare la ghiaia?
Rina S. @ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento