martedì 7 marzo 2017

CAPIRE di TERESA COMMONE


Cos’è
questa voglia di perdermi
nella fitta nebbia 
delle mie emozioni?
Non m’appartiene e
M’accorgo che fa parte di me.
Avverto il suo lento avvicinarsi
Mi perdo in sensazioni,
insufficienti a contenere
l'incommensurabile vuoto
della mia solitudine.
Cicatrici dolorose lasciano
segni indelebili nell’anima,
in questa continua lotta
per oltrepassare ogni confine.
Teresa Commone D.R.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento