mercoledì 22 marzo 2017

BOLLE DI PENSIERI...VOLANO di CESARE MOCEO

Con i sensi a frantumarsi
in mille ostinazioni
scambio col mio corpo
occhiate di compassione
a provar pena per la pelle
incisa dalle preoccupazioni
pur nel desiderio
di sconfiggere timori e dispiaceri
E mi ritrovo
a sbirciare nel passato più lontano
guardandolo rimpicciolire sempre più
fino a divenire
una macchia indelebile dei ricordi
Ora
che la libertà mi morsica nel mio andare
il futuro sembra scivolarmi addosso
e contorcersi nell'anima
inebetita dal cadere dei pensieri
che fluttuano giù dalla mente
E bevo quei pensieri
come fosse miele secreto da api divine
.
cesaremoceo
proprietà intellettuale riservata
copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento