martedì 21 marzo 2017

ANNA COLLINI

Che sia questa o 
l'altra primavera
è irrilevante

ma determinante che 
non sia uguale alle altre.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento