martedì 7 marzo 2017

ACCESA FIAMMA di DANIELA FERRARI


Svago di luci brillanti rubano occhi
 più in là delle ombre boschive,
uno spartito di fragilità e fortezze
le rime delle emozioni,
volano lontano assomigliano a stelle
nascoste nel silenzio.
Il brusio del vento ha un filo dorato
di malinconia osserva il calare del sole,
abita ancora una volta e poi,
scompare nel domani.
Una farfalla l'anima mia,
fila veloce nell' accesa fiamma
la sua vivacità, un angolo di fiore
nella taciturna oscurità.
© Daniela Ferrari
05032017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento