sabato 11 febbraio 2017

VINCENZO PISANO


Così
Calava
Misteriosa
Buia
Silente
Sulle palpebre la notte
E soavi
Bagnavano
La pelle
Gocce di luna
Dall'odore di stelle
VINCENZO PISANO | Neri Diamanti

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento