lunedì 27 febbraio 2017

PARADISO SOTTERRANEO di VINCENZA IACUZZO


I miei occhi
riflettono
ancora il tuo sorriso,
indifesa difronte
alla sua eternità,
e nella profondità
del tempo
mescola e separa
il noi di oggi
con il noi
di un tempo,
come un cielo
senza parole
senza stelle,
in un paradiso
sotterraneo.
© Vincenza Iacuzzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento