lunedì 20 febbraio 2017

ORIZZONTI LONTANI di ANNA SERRA


È già nell'aria
Quel dolce profumo
Di primavera,
Un'altra stagione da iniziare
Con quel dolore acuto
Che mi stringe il cuore.
Spegnere per un momento
Quell'interruttore
Valeggiare verso nuovi spazi
Verso nuovi orizzonti,
Ma nuvole scure
Sempre più dense
Non fanno entrare il sole.
Per un attimo...
Mi riappari bambino
Poi quel sorriso
Di eterno ragazzino
Neanche il più dolce dei ricordi
Può sconfiggere il dolore!
Valeggiare verso orizzonti
Senza luce
Sempre più lontani
Anna Serra
Diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento