lunedì 27 febbraio 2017

GIUSEPPE SONCIN

Rinnamorarsi, come quando arriva la primavera, la senti timida già in Febbraio entrare in punta di piedi per poi saltellare allegramente a Marzo.
Nella primavera dell'amore puoi udire il cinguettio del tuo, del suo,cuore.
Puoi annusare il profumo del sentimento e palpare ancora quel vellutato bocciolo di rosa che è la sua pelle.
Puoi cogliere il tutto in un attimo e l'eterno diventa impalpabile.
Puoi, solo se vuoi!
Giuseppe Soncin
27/02/17

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento