sabato 4 febbraio 2017

DALLA FINESTRA di GIORGIO BISIGNANO

E la lanterna illumina i miei sogni.
Vecchi alberi,enormi radici a terra
come grovigli di lunghi serpenti
allungano le code e sollevano
il lastricato, arduo divien il cammino.
Questa salita che al santuario mena
erta.tortuosa, di corti mattoni
di color rosso sbiaditi dal tempo
perde mordente nella lenta ascesa.
Come soldati s’ergono gli alberi
da un lato solo lungo quel sentiero
tra gli spiragli di fronde vedo il mare
come un dipinto di un ottimo artista.
Appare il porto con moli ed attracchi
mentre danzano le barche sull’onde
tra i bagliori dorati della luna
quadro vivente pulsante di vita.
E la Lanterna sempre ad aspettare.
04-02-2017
Giorgio Bisignano
(Foto web)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento