domenica 26 febbraio 2017

COME PETALI di MAYA CAU


Un vento stanco sfoglia
i miei giorni e come petali
li porta lontano.
Li riduce invisibili,
e nel buio sentiero
del tempo li libera
nell'immenso.
Affranta, mi trascino
in vuoti e spazi che
non mi appartengono.
Arranco nel buio assoluto
del cuore alla ricerca
di uno spiraglio di luce
che illumini i miei giorni.
Maria Cau
D.R.L633/1941

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento