lunedì 23 gennaio 2017

POESIA S'È FATTA VERA di IRIS VIGNOLA


Sgargianti ali spiegate, 
connubio di beltá e leggerezza
il lor librarsi in aere.
Soffusi fruscii eterei
l'udito attento sì percepisce.
Vivi suoni melodici.
Tal sciame inaspettato,
poliedrico fermento di farfalle
aggrada l'occhio umano.
E rende il cuor leggero.
S'involan, in veste iridescente,
leggiadre spose al vento.
Figura immortalata,
disarmante, ch'ispira, mai di morte,
mero concetto di vita.
Traboccan inver poesia,
stranezza sol di pagine d'un libro,
esige d'essere malia.
Magia concreta... astratta...
incanto scaturito d'improvviso
rapisce sguardo assorto.
Poesia s'è fatta vera.
Versi, in atmosfera sublimante,
rendon lode al poeta.
22-01-2017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento