lunedì 2 gennaio 2017

LA TRISTEZZA DI HELIOS (GAETANO COGNATA)


Quanta freddezza nella tua luce oggi!
Come è lento il viaggiare
Dei tuoi infuocati raggi!
Quanto è fievole il loro calore!
Dura è la lotta Helios
fra la tua ira e la forza dell'amore,
verso i figli dell'adorata terra,
sempre pronti a congiurare
sempre in perenne guerra.
Voraci e dannosi più delle cavallette;
ogni bene, ogni dono della natura,
distruggono per loro beghe loro vendette
La vita di questo pianeta, han reso dura.
Non tremo per me!
Temo per i miei figli,
che contro questa forza distruttrice,
pochi ripari trovano, pochissimi appigli.
Non permetterlo Signore!!
Concedi a chi innocente, senza colpe
Una vita felice, non da dormienti pecore
Ma ricca dell'astuzia della volpe.
GAECO 02/01/2016
@DIRITTI RISERVATI

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento