lunedì 9 gennaio 2017

DALL'ALTO DI UN SOSPIRO (MARTA GIACCAGLIA)




Si attraversano
con gli occhi della mente
verdi colline nel mare immerse
con quell'aria appena accennata
che si perde al finire dell'orizzonte.
Fili d'erba si piegano al passaggio del vento
una carezza del cielo ,addolcito,
da un simile incanto.
Entra nel respiro la calma che si avverte
lasciando attoniti e stupiti
due cuori innamorati
seduti ad osservare
dall'alto di un sospiro.
Come è serena l'alba che s'avvicina
diglielo ancora domattina
che le vuoi bene
come prima.
Marta Giaccaglia
Dipinto di Ingegnere Giuseppe

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento