mercoledì 4 gennaio 2017

ADESSO CHE, TUTTO È COME PRIMA (GIUSEPPE SPADERA)


Adesso che, tutto è come prima,
le stelle non donano più un sorriso
il cielo non si veste più d' azzurro
e il mare annaspa a rincorrere la riva.
La tristezza si abbatte sul cuore
con la stessa prepotenza del vento
e il sole fatica a cacciarla via.
Ormai il freddo attanaglia tutto.
E le anime, gelide, si preparano al letargo,
in attesa che la vita ritorni
sul carro della primavera,
quando i primi colori
doneranno i primi fiori.
Quando la vita prenderà
le sue vere sembianze
e l' amore comincerà a danzare
sulle onde del mare e sui verdi prati.
Quando sarai solo un ricordo,
come un frammento di memoria
tra le cose lasciate qui dalla vita.
Adesso che, tutto è come prima.
Giuseppe Spadera

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento