mercoledì 2 novembre 2016

UNA NUOVA VIA (GAETANO COGNATA)


Squillante è la risata
Turgida la bocca, dolce il volto
Musica crea la voce amata
Ed il cuore, le catene ha sciolto
Viaggiano i sentimenti,
In ricchi spazi oramai
Liberi dai tanti tormenti.
All'eco le tue grida di gioia affiderai
S' allontana il crepuscolo
Opera sbiadita del passato.
Il presente che di luce s' accende
Non ti lascia solo.
Via van le ferite, che tanto dolore
Cosi crudelmente han lasciato.
Vieni ti prego,
La tua mano sulla mia posa;
Il futuro abbandona il grigio
E con serena fiducia si tinge di rosa
Nelle tue braccia
Incantano meravigliosi tulipani
Che a simbolo d'amore
Han cantato cavalieri lontani.
Felici gli occhi tuoi,
Allegro il tuo cuore.
Adesso non tremi,
Non ti fa paura,
L'appuntamento con i giorni
Della vita futura.
GAECO 02/11/2015
@ DIRITTI RISERVATI

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento