giovedì 3 novembre 2016

UN FRUSCIO NELLA NOTTE (VINCENZA IACUZZO)


Un fruscio nella notte
si diffonde e persiste
nel suo canto,
melodia per le mie orecchie
stanche di udire voci
di giorni sconosciuti,
un fiume che avanza
con ritmo e penetra
nelle mie ore di sogno,
pulsa nelle vene
fino a fondere
il sangue mio col tuo,
un fiume implacabile sei
che nel tuo avanzare
getti le tue acque
nel mare mio.
Io trattengo il respiro
e ti raggiungo.
© Vincenza Iacuzzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento