mercoledì 16 novembre 2016

TI DICO (MICHELA PERNA)

Ti dico di no
quando la pioggia
è violenta 
E il vento agisce
contro la tua essenza
Ti dico di non
andare altrove
quando qui
c'è un caldo
Silenzio
che ci culla sui tetti
Ti dico che sei
l'oltranza
dei cupi limiti
Il raggio di luna
che alla notte
ci assorbe
Ti dico che mai
al cospetto
dei miei giorni
il tuo profumo
sia saputo di
morte
Ti dico che ora
tra le righe
del mio inchiostro
scorre solita
La voglia di viverti.
M.Michela Perna

1 commento:

  1. Chi va altrove lo fa perché è lì che trova la sua "essenza"!L'errore è accontentarsi di un uomo che ti è vicino solo per un assurdo e fantomatico equilibrio.Anche Diana pensava di vivere in una favola con Carlo d'Inghilterra,ma era Camilla a far pulsare il suo cuore.Svegliarsi prima che sia troppo tardi è una virtù,fallo oppure rimpiangerai tante cose credimi.Le bugie offuscano la mente....

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento