lunedì 28 novembre 2016

MANCANZE (MARINA MARINI DANZI)


Non c'e' spazio
tra le aguzze lancette
di questa vita a ore
Non c'e' respiro per il cuore
ne' per il giusto armonioso silenzio
per raccogliere gli echi dell'amore
Corri
o forse scappi
Ogni giorno
mentre la vita ti sfugge
Ricordati
la vita non fa ritorno
ne' tantomeno sconti
Non ha un posto
tra le tue lucide rotaie
Rotative di abitudini
luoghi comuni
Falsita'
Torno la'
la' dove tu non sarai mai
Non conosci quella strada
Marina Marini Danzi
26/11/2016
Foto m.marini danzi
Diritti @riservati foto e testo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento