domenica 20 novembre 2016

GIORNI (ARAN LUKAS)


Ci sono giorni
che vorresti non venissero mai
Come oggi
sotto questo cielo di piombo
immerso nel niente
del fare e disfare
di cose inutili e passeggere
che segnano un tempo perduto
E giorni
che vorresti non finissero mai
carichi di emozioni
e desideri che si fanno realtà
Fra questi e quelli
ci sono io
mai soddisfatto
consapevole ormai
che il viver mio si sta perdendo
Allora
riduco ogni cosa
ad abitudine noiosa
a gesti ripetuti e incoscienti
tentando di far trascorrere momenti
che nemmeno mi appartengono più
E la vita fluisce lenta
senza accorgersi di me
© 2016 Aran Lukas

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento