domenica 6 novembre 2016

FRANCESCO DI STEFANO

Un raggio di sole
Sgomita tra le foglie
Dell'ulivo saraceno,
Filtra, accarezza 
L'acetosella tenera,
L'avvolge, plana
Sui ciuffi d'erba
Umidi di rugiada,
Rimpalla verso
Il mare Africano,
A quattro passi
Dal piano forestale,
Si tuffa tra le onde,
Gioca coi gabbiani.
Lo seguo con gli
Occhi grati, muta
Preghiera, a nostro
Signore in questa
Mia Chiesa che
E' la Natura.
FDS

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento