mercoledì 16 novembre 2016

DI MADREPERLA (MARTA GIACCAGLIA)

In punta di piedi, dedicata a tutti i malati che ogni giorno devono affrontare cure dolorose e metodiche...
Di madreperla
S'intravede all'aurora
il solito caldo colore rosso;
e non mi aspetto
che il domani sia diverso
da ieri
dovrò fare male
alle mie povere mani.
E non mi arrendo
nemmeno per sogno,
guardami mica piango;
per farmi forza
mi basta averti accanto.
E' nel sonno
che le lacrime più non trattengo
e non me ne vergogno;
tu non sai che la mia vita
passa dalle porte dell'inferno
ogni giorno.
Mi sveglio all'alba
con un sorriso di madreperla
anche se non ho quasi dormito
perché per prima cosa
ho imparato ad amarmi
e quanto mi costa
lo sappiamo io e Dio.
Marta Giaccaglia

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento