martedì 25 ottobre 2016

TERESA MATASSA




Ho spento
tutte le stelle
ad una ad una
è più facile morire
sul filo azzurro dell’orizzonte
che amare le soglie dell’ infinito
ma la luce per me è quella del sole
riflessa fin dove il cielo lambisce il mare
per essere l’ultimo amore che sapesse sfogliare una luna.
teresamatassa

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento