lunedì 17 ottobre 2016

PROFUMI (ROSARIA STORTI)


Profumi intensi
si condensano
nell' aria
e mi avvolgono
nelle loro spire,
inebriandomi
e saziando
la mia ansia
che si alimenta
della tua assenza:
e, caparbia,
ritorno a pensarti.
R.S#. Non ricordo quando!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento