lunedì 10 ottobre 2016

LA PAURA (CINZIA CARDELLA)


Quante volte ..
hai affondato i tuoi artigli
nella mia anima..
avvelenandomi...
calpestandomi..
sbiadendo tutti i colori
e facendomi ricadere nel nulla.
La paura..
gelida angoscia soffocante..
agghiaccia il pensiero..
risucchia la speranza
che pur nel cuore permane.
Ma al cospetto della luce
le ombre fuggono..
la paura ..
viene affrontata e calpestata..
Ritrovi la gioia di vivere
ed un sorriso
che illumina cuore e mente.
Cinzia Cardella
9/10/2015

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento