domenica 16 ottobre 2016

INTRECCIO LA MIA VITA CON LA TUA (VINCENZA IACUZZO)


Sento ancora il sapore
della tua pelle,
è ancora qui 
sulle mie labbra,
come l'acqua del mare
mi trascina
e mi cosparge di sale,
io ti guardo e non capisco,
non so come smettere
di sentire la tua presenza,
il tuo odore,
il tuo sapore....
immobile davanti a te,
intreccio la mia vita
con la tua,
il mio cuore col tuo,
il mio corpo col tuo,
l'ultimo alone di luce
prima che il mio giorno
cali nel buio.
© Vincenza Iacuzzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento