lunedì 17 ottobre 2016

GIULIA BARTOLINI


Non voglio morire
Senza te accanto
Che ho sempre amato
Fino al dolore ed al
Tormento. Tra le tue
Braccia chiuderò i miei
Occhi ammirando il
Tuo viso
Portandolo con me per
Riscrivere il libro della
Vita e di quello che
Insieme abbiamo creato
Sussurri e lacrime
Tempeste e sorrisi
Ma sempre con infinito
Incanto.
Mi appoggero a te
Sulla tua spalla e tu
Non piangere non
Avere paura.
Invece sorridi perché
Sarò ad aspettarti
Al cospetto di Dio
Giulia Bartolini(c)2016
(Tutti i diritti riservati)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento