lunedì 24 ottobre 2016

ANSIA DI VITA (RENATO FEDI)

Vita che mi circondi il tempo
scendi dal carro delle circostanze
che troppo mi percuote il sonno.
Giorni che d’ira si son fatti pieni
continui ad inanellarmi al collo
forme di spettri prive di sostanza.
Voglio sentire sulla pelle il vento
a freddarmi il caldo delle idee
che nella mente ora fanno fuoco.
Vita distratta che mi corri dietro
sorpassami al crocevia nervoso
così che io prenda un via diversa.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento