lunedì 10 ottobre 2016

A DOMANI (HORION ENKY)


A domani, mi dicevi ogni sera prima che m’addormentassi,
sapevo che era finita la giornata,
mentre tu, con i tuoi sorrisi, illuminavi la mia vita, 
mi lasciavo dai sogni portare nel mondo della fantasia.
Parli, sento per telefono la tua voce,
accompagnata dal tuo consueto rituale,
una tisana che tieni stretta tra le mani,
sorsi caldi d’amore che scaldano il cuore.
Domani, si, a domani, ma prima la notte deve passare,
perché domani un altro giorno sarà e un bacio ti potrò dare
e lasciar danzare il nostro amore, armonia che ci unisce,
un cuscino cade giù dal letto, mentre ti stringo al mio petto.
Piacevole domani sei arrivato
e sarai riempito come ogni giorno di innumerevoli
nostre parole, carezze che ognuno di noi due vuole,
di questo è fatta la nostra vita, di gioia,
che alimentiamo con il nostro reciproco amore.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento