venerdì 16 settembre 2016

SENTO I TUOI PASSI (GIORGIA CASTELLANI)


È lungo il percorso
solitario avanzi a passo sicuro
appena il necessario 
il tuo vuoto bagaglio.
Trema il respiro nell'attendere
la finestra non scorge
m'affaccio di continuo
intanto mi guardo sperando
che appena mi vedi
mi dirai come ogni volta
sei bellissima anche così.
Avanzi senza rimpianto
una scelta di vita legata
ad una vecchia promessa
s'avvera un sogno di anni
stanotte il letto non avrà desio.
Ecco che arriva il mio raggio di sole
s'accende la bocca , grido
il tuo nome riecheggia, rimbomba
tutti ormai lo sanno che
ti amo.
@ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento