mercoledì 21 settembre 2016

NON FERMARE IL VENTO (VINCENZA IACUZZO)


Nel silenzio solitario
la mia anima mi parla,
tocca con tenerezza
la luce del nuovo giorno,
si spinge fino a vedere la tua,
è confusa dalle tue parole,
è turbata da cose che non comprende,
chiede di vivere in simbiosi con la tua,
volare con ali di farfalla
nei suoi prati infiniti
eterna primavera dentro di me,
hai ridato al mio viso
l'antico splendore del sorriso,
non fermare il vento,
lascia che ti porti
tutti i miei giorni e le mie notti.
© Vincenza Iacuzzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento