giovedì 8 settembre 2016

NEL SOGNO (ROSAMARIA ALAGNA)




Le tue mani
mi accarezzano dolcemente,
leggeri sussurri,
voglia di lasciarsi andare,
ed il cuore s'infiamma.
Sola,
mi sveglio nella mia stanza,
un brivido trasuda
l'inafferrabile piacere del nulla
e svaniscono i miei sogni.
Frammenti di uno specchio
si espandono nel cielo,
lacrime di stelle
cadono come pioggia luccicante,
in quel sogno
che aveva scaldato la mia anima.
Di Rosamaria Alagna
7 Settembre 2016
@ diritti riservati
Foto dal Web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento