martedì 6 settembre 2016

L'ALBA INTERIORE SORGE (TERESA ESPOSITO)


Nel buio dello smarrimento,
coltre di neve copre i dintorni;
mentre lo strepitio del silenzio,
preannunzia aria di tormenta.
Quanto gelo cade nell’oscurità!
Refoli di spiragli aleggiano
tra le vette aguzzate dell’anima;
mentre il mare ondoso
minaccia la rada dei pensieri.
In fondo al viottolo,
la sofferenza pazienta
a insegnar la vita.
E mentre cala l’ombra,
al sonnecchiar del giorno,
l’Alba interiore sorge.
Teresa Esposito

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento