sabato 24 settembre 2016

LA MIA LUCE (ANNA SERRA)


Mi abbraccia la notte
Avvolta nel suo silenzio.
Lieve vaga 
Il pensiero mio
Mentre rincorre un sogno
Cieli azzurri
E prati sterminati
Si affacciano alla mente
Cercando
Un po' di pace.
Aperte le braccia
Di Morfeo..mi attendono.
Mi rifugio
In un sonno che ristora.
Mi lascio trasportare
In un mondo
Dove l'irrealtà, diventa reale
Dove tutto
È ancora possibile
Là, dove i sogni
Non muoiono
Anna Serra
Si riserva i diritti

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento