giovedì 15 settembre 2016

ISTINTO (OTELLO SEMITI)


Nascondi la mano il volto o la parola
come se un istinto innaturale ti insegnasse a tacere.
Istinto
e come uscire da se stessi un momento
tanto basta per capire uno scempio.
Istinto
può servire a cambiare un secondo
può farti morire dentro
oppure resuscitare da un sospiro spento.
Istinto
sei tu un qualsiasi gesto
uno scatto un odore un sentimento
salvezza e dolore allo stesso tempo.
Istinto
per scovare un pericolo immenso
la voce in un silenzio
dove essere è grande un mondo.
Istinto
si dice di una madre che guarda il suo bimbo
come se fosse un unico gesto
come se un bacio durasse in eterno.
Istinto
in un amore è non perire dal dolore
serve a capire come è lontano il tempo
per scacciare qualunque ipocrisia
poi si sa l'istinto è una magia.
...ADDI' 14 DEL MESE DI SETTEMBRE
...ANNO DOMINI 2016
...L'OTELLO...SEM

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento