venerdì 23 settembre 2016

INCERTEZZA (ROSARIA STORTI)


Non so più se il sole
che nel cielo è risorto
brilla anche per me,
se le stelle che la notte
illuminano la volta celeste
fanno luce anche alla mia anima
che, stanca, si adagia
in un vuoto che affoga
nei pensieri nascosti
in agitati momenti,
che rifugio non trovano.
Provo a farmi coraggio,
ma non trovo un appoggio
e arrivo al collasso;
allora tento il sorpasso,
le mie ansie scavalcare
e la pace alfine trovare,
ma il tormento che stringe,
che stritola e spinge
è più forte di ogni argomento
che mi sussurro al momento,
ed allora chiudo gli occhi
e respiro, respiro con forza
nella vana speranza
che, con l'aria soffiata,
finalmente mi senta appagata.
R.S.#. Oggi 23/ 09/ 2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento