giovedì 8 settembre 2016

ESILIO (RINA SARCONE)


L'atmosfera dell'esilio
e' amara
sembra un vino 
avvelenato
Sento
sulle labbra
un amarezza
profonda
Posso
solo sperare che
tu veda
la mia ombra
Sui tuoi muri
il mio riflesso nel tuo fiume
e leggere l'amore
Che vive dentro me..
RINA SARCONE
Coperto da Copyght@

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento