giovedì 1 settembre 2016

DOLORI E ADDII (CESARE MOCEO)


E sciacalli di varie nature
sacralizzati dal loro infido potere
profittano di sentimenti sfioriti e lacrime
nel ferimento delle speranze
a giocare con l'albe e tramonti
e suscitando istintive ripugnanze
ombre non smentite
della cattiveria umana
in questa terra adornata
d'esangui pensieri
senza luce e senza grazia
.
cesaremoceo
Proprietà intellettuale riservata
Copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento