venerdì 2 settembre 2016

DENTRO L'OCEANO (ALBA CORRADO)




°°°
Dentro l'oceano dell'anima
dove giace il silenzio
c'è un suono perso nella notte,
come nelle altre manca il coraggio
di urlare e svegliare tutti.
.
Malato è il bisogno che sento
del sospiro sulla pelle
del respiro che aumenta
delle dita intrecciate
di un'espressione che cambia
allo sguardo di una luna depressa.
.
Solo una lacrima scivola lenta
nel baratro di una noiosa morte,
nel cielo sporco dove brillano stelle.
.
Su questa fredda sabbia
non ci sarà più un respiro,
se non il mio ed un attimo eterno:
il sorriso tuo.
°°°
AlbaCorrado©02/09/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento