mercoledì 21 settembre 2016

BACIAMI PER DOMANI (ANTONELLA CALVANI)




Baciami oggi di più
che ancora respiro le strade di polvere,
da percorrere insieme.
Baciami lungo i pendii
che dolci declinano in grandi vallate,
dove rosseggiano fior di papavero
e l'erba odorosa fa da corolla ai nostri sorrisi.
Baciami ora,
tra l'oro già opaco di spighe di grano intrecciate dal vento,
ora, che un fremito scuote l'ardore del tempo passato.
Baciami ancor per domani,
per tutte le lune che nuove verranno,
chè il cuor custodisce un anelito solo:
un battito caldo da vivere in due. AC
(da Lacrime di cielo)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento