mercoledì 21 settembre 2016

AUTUNNO (RAF TROTTA)




Fa fresco,
un po di nebbia la mattina
avvolge gli spiriti lontani,
e ancora più in là tutto si raffredda...
sul mite paesaggio autunnale!
Il mio pesco si va spogliando,
le sue foglie stanno per andare via,
rimarrà solo,
pallido all'alba
e bruno quando tramonta il sole..!
La montagna grigia
sopporta le mie illusioni
e un po più su, il cielo,
e il sole si confonde tra le piante,
più sù c'è qualcuno, che vede..
che sente.. ascolta le mie preghiere,
la sua luce infonde speranza
e trovo la forza di stringere i denti
e credere ancora nel domani.
L'autunno è qui, e
nel silenzio della sera,
riempirò il vuoto che è dentro di me
con la tua luce...
e la forza del tuo sorriso
che si è perso nei miei occhi
ma non nel mio cuore e nella mia anima,
per rimanerci e non andare più via.
Raf

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento