sabato 24 settembre 2016

AUTUNNO (FAUSTO MARSEGLIA)


Spira un dolce vento
tra rami intrecciati
ove reclinano ingiallite
foglie morenti.
Vecchi timi gorgogliano
ricolmi di nettare,
rilasciando nell'aria
odore d'autunno.
Le rose donano
gli ultimi fiori
che ornano ancora
giardini ormai spogli.
Cambiano i colori
nel bosco iridescente
tra profumo di funghi
e tepido sole.
Già l’uva è matura
e prorompe carnosa
promettendo vendemmia
e vino abbondante.
Un usignolo fa capolino
tra rami insecchiti
e spande nell’aria
un canto melodioso.
La terra s’imbruna
e saluta l’autunno
preparando frutti
per la nuova stagione.
Una foglia arrugginita
volteggia nell'aria aspra
e fa l’ultimo inchino
all'estate che se ne va.
(F.M.)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento