mercoledì 21 settembre 2016

ATTENDO (GIORGIO BISIGNANO)




Attendo
tra i fragori del mio cuore
eternamente sveglio
il calore odoroso
del tuo cuscino,
fra sospiri
che da bocca tua
rompono il silenzio.
Attendo
con solerti occhi
che scrutano ansiosi
il tuo risveglio
i sussulti del tuo corpo
s’aprano alle mie voglie.
Aspetto
grandi occhioni neri
rapiscano i mie sensi
e labbra tue
rosse come il fuoco
muovano verso di me
con la sensualità
che mi divora.
E la magia della bocca
umida di folle rugiada
dilegui le ultime ombre del mattino
con un bacio che sa di primavera
e un divenir estate torrida
fra le braccia mie.
Che le gambe affusolate
avvolgano i miei fianchi
nel vortice rovente
d’ebbrezza mattutina.
Attendo
la calma dopo la tempesta
in un sussurrare frasi d’amore
dolci carezze teneri sorrisi
d’amanti appagati
e sempre innamorati
dell’amore.
16-03-2014
Giorgio Bisignano
Dipinto di Andrew Atroshenko

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento