giovedì 29 settembre 2016

ALESSANDRA PEZZATI




Tu rimarrai sempre
tra le note di quella canzone
che giungerà
all'improvviso,
in un giorno qualsiasi,
in un momento
non preciso.
Ed io per ascoltarla,
cercherò di rimanere
tra le lamiere di un auto
sotto un sole cuocente.
O in una fredda notte invernale,
dove il silenzio della neve
verrà inciso
dal ricordo di te.
Tu rimarrai
tra ciò che la vita mi ha donato,
ma che non ha saputo
legare
al mio destino.
Quanto ti amo,
quanto ti ho amato.
Perdona il mio tornare
su i nostri passi,
avevo atteso tanto
di
TE.
A.P.B. © 28.09.2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento