sabato 10 settembre 2016

ABISSO DEI SENSI (DARIO BETTINI)


Potranno queste lacrime
colmare quella voragine,
che pervade l'anima mia
e tutti gli altri sensi ?
La tempesta insiste
offuscando la speranza,
che possa riapparire
il sereno ed il sole.
Con il vento che s'alza
ed increspa le onde,
che rimuove le nubi
che solcavano il cielo.
Tutto l'essere si scuote
forse riprende vigore,
le lacrime colmano
l'abisso esistenziale.
Ed i sensi galoppano
nelle pianure infinite,
alla ricerca spasmodica
del sereno che manca.
Dario AoB
19/02/2016
Coperto da Copyright ©

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento