martedì 13 settembre 2016

'A FANTASIA (BELGIRO DI MARZO)





Basta poco, n’anticchia
é fantasia
é gire ‘o munno,
se chiove vire ‘o sole
é ‘ca neve ‘nu calore,
a chianta ‘cu ‘nu fiore
mentre ‘o gelo dà tepore,
‘o mare ‘ncoppa ‘o monte
quanne vola ‘cu tramonto,
n’auciella int a tana
’p ‘nu lupo pare strano,
tira ‘o viento ‘ca calmezza
‘cu ‘nu sciato é tenerezza,
‘nu calore freddigliuso
quanne ‘o sole è tutt’ scuro,
io cammino ‘ncoppa ‘o filo
‘n cielo ‘n terra é ‘mparaviso,
chesta è ‘o bello é fantasia
io ‘m ‘nvento…tutto ‘o mio.
B. Di Marzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento